La migliore libreria online gratuita

Guerra, sterminio e pace nella bibbia

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 24/01/2005
DIMENSIONI PER FILE: 11,77
ISBN: 9788880711674
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Umberto Neri
PREZZO: GRATIS

Umberto Neri libri Guerra, sterminio e pace nella bibbia epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

... Peretto E., La sfida aperta. Le strade della violenza e della non ... Contraddizioni Bibbia e Corano. Dio di guerra, Violenza ... ... ... Ma non essendoci nell'antichità la tutela di un diritto internazionale, la guerra, con le sue conseguenze, era intesa come atto di sopravvivenza. Se a volte emergono nella Bibbia episodi di ferocia e violenza (Cfr Dt 20,13-18), bisogna anche dire che Dio stesso si impegna in un'opera educatrice paziente e progressiva nei confronti dei limiti dell'umanità ferita dal peccato. Nella Bibbia, il termine salôm (= pace) ha un significato molto ... Le atrocità della Bibbia | UAAR ... . Nella Bibbia, il termine salôm (= pace) ha un significato molto ampio. C'è in esso l'idea della pienezza, della totalità e della perfezione che l'uomo può raggiungere. E' dunque pace la tranquillità e la serenità, il benessere personale e la concordia nei rapporti familiari, la prosperità materiale e la particolare esperienza che l'uomo vive quando è in armonia con Dio, con ... Brunetto Salvarani, Lo scandalo della violenza nella Bibbia. Giuseppe Barbaglio, Il Dio violento nelle Scritture ebraiche. Antonio Bonora, La violenza e il sacro. Paolo De Benedetti, La violenza e il giudaismo. Paolo De Benedetti, Shalom. Riccardo Di Segni e Alberto Soggin, Pace e guerra nel diritto di Israele e nella Bibbia. Piero Stefani, Lo ... La pace e la libertà nei testi biblici. di Bruno Maggioni. Il discorso biblico è sempre un discorso a monte e i discorsi a monte hanno una loro importanza; per il credente, poi, la Bibbia è anche un punto di riferimento, in un certo senso l'ultimo punto di riferimento. Gli Amaleciti (o Amalechiti) furono un antico popolo abitante nel Negev e ricordato più volte nella Bibbia ebraica. Essi sono considerati discendenti di un ancestrale personaggio di nome Amalek (Arabo عماليق, ʿAmālīq, ebraico עֲמָלֵק, ʻAmaleq o ʻĂmālēq), capo di una tribù edomita.Il suo nome è spesso usato nella Bibbia per indicare collettivamente tutti i suoi discendenti. La Bibbia e il Corano, l'amore e la guerra Arianna Editrice pubblica Libri, Ebook per favorire la trasformazione personale e sociale. Medicina alternativa, alimentazione, spiritualità, self-help, esoterismo, nuove scienze: l'editoria utile per chi cerca informazioni alternative. La guerra di annientamento per l'annientamento; la guerra santa per imporre il proprio dio; i campi di sterminio per chi non si mette in ginocchio con tutto il cuore e con tutta la propria anima al dio; nella storia dell'umanità, questo tipo di guerra, non si era mai vista. La concretezza del termine shalòm fa sì che questo termine possa essere accostato a ciò che più decisamente nell'ottica del lettore odierno si pone agli antipodi della pace, ovvero la guerra.. Analizziamo questo versetto della Bibbia ebraica, cioè 2Samuele 11,7. Arrivato Uria, Davide gli chiese come stessero Ioab e la truppa e come andasse la guerra. il genocidio nella bibbia ... Fate guerra per la causa di Dio, a coloro che vi fanno guerra ma non siate aggressori: Iddio non ama gli aggressori. Uccideteli ... così che io venendo non colpisca il paese con lo sterminio. Bibbia CEI 1974 ......