La migliore libreria online gratuita

Perché Gesù doveva morire? La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/02/2018
DIMENSIONI PER FILE: 10,23
ISBN: 9788897963646
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Marcus Nodder
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Perché Gesù doveva morire? La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi Marcus Nodder libri epub gratis

Descrizione:

Questo libricino di piacevole lettura spiega con chiarezza e semplicità ciò che dicono la Bibbia e Gesù stesso sulla croce e come dovrebbero comprenderla i credenti al giorno d'oggi. La nostra cultura la ignora. Molti cristiani sembrano vergognarsene. Altri capiscono che la croce di Cristo è proprio il centro della fede e della vita cristiana.

...ovanni 2:1). Gesù morì "affinché chiunque esercita fede in lui non sia distrutto ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16) ... Qual è la croce che Gesù ci chiede di ... - Toscana Oggi ... . Adamo fu creato per vivere per sempre, ma a causa del peccato che commise fu condannato a morte. Tuttavia, Gesù incitò i Suoi seguaci a prendere la propria croce e seguirLo (Matteo 16:24). Questo concetto del "portare la croce" oggi ha perso molto del suo significato originale. Tipicamente, usiamo "portare la croce" per denotare una circostanza inconveniente o fastidiosa (per esempio "mio figlio ... Perché Gesù è morto per noi? - JW.ORG ... . Tipicamente, usiamo "portare la croce" per denotare una circostanza inconveniente o fastidiosa (per esempio "mio figlio adolescente è la mia croce"). Questa profezia ci aiuta a comprendere perché Gesù doveva morire e mostra i due benefici meravigliosi ottenuti dal suo sacrificio espiatorio: il perdono dei peccati, e la guarigione. 2. In diverse occasioni Gesù stesso predisse l'evento e la ragione della sua morte. Scarica il libro di Perché Gesù doveva morire? La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi su kassir.travel! Qui ci sono libri migliori di Marcus Nodder. E molto altro ancora. Scarica Perché Gesù doveva morire? La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi PDF è ora così facile! E perché il Figlio, per espiare i nostri peccati, ha dovuto morire martire su una croce? Il vangelo di oggi - con la sua delicatissima immagine del chicco di grano, che deve marcire sotto terra per portare vita - ci aiuta a capire il senso della croce nella storia di Gesù. Ma dobbiamo andare in profondità. 1. Dunque il Cristo ha vinto la morte e il dolore, morendo e soffrendo, invece il peccato che non poteva assumere, perché è contraddittorio al suo essere, lo «assolve». Assolvere vuol dire che esso rimane una cosa cattiva, ma in ragione del grande amore verso l'uomo lo assolve, libera l'uomo da quel fatto. Perché non si è difeso nel tribunale per il bene della Sua famiglia, dei Suoi discepoli, e di tutti coloro che Lo ammiravano? Quest'opuscolo, redatto dal nostro staff di scrittori, mette in luce le motivazioni fornite dalla Bibbia, sul perché Cristo aveva previsto e consentito la Sua morte. Questa è l'accusa con cui Gesù verrà mandato a morire, questo il titulus crucis, il cartello che veniva posto sulla croce per indicare la motivazione della condanna: Gesù Nazareno Re dei Giudei. Quali sono state le ultime parole di Gesù in croce. Ci sono diverse versioni nei Vangeliriguardo al racconto degli ultimi istanti di vita di Gesù. [32]Il Cristo, il re d'Israele, scenda ora dalla croce, perché vediamo e crediamo». E anche quelli che erano stati crocifissi con lui lo insultavano. La morte di Gesù [33]Venuto mezzogiorno, si fece buio su tutta la terra, fino alle tre del pomeriggio. Gesù Cristo pertanto per poter perdonare tutti i peccati doveva morire spargendo il suo sangue. Come è possibile che noi otteniamo il perdono dei nostri peccati per mezzo del sangue di Gesù Cristo? Essendo lui Dio, è onniscente, pertanto sulla croce lui vedeva ogni peccato, passato, presente e futuro. I cristiani non dovrebbe cercare la sofferenza, ma quando sono di fronte ad una sofferenza inevitabile, essa può assumere significato per loro se la uniscono alle sofferenze di Cristo: "Cristo …soffrì per voi, lasciandovi un esempio, perché ne seguiate le orme" (1 Pt 2, 21). Gesù disse: "Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Quasi tutti conoscono il fatto che Gesù Cristo è morto in croce duemila anni fa. Eppure, parlandone, si scopre che pochi ne conoscono il perché. La Bibbia colma questa lacuna. Consideriamo tre punti: 1. La morte di Cristo è profetizzata diverse volte nell'Antico Testamento. Nel capitolo 53 del libro del profeta Isaia, scritto 700 anni prima della nascita di Cristo è affermato: "Egli è ... Ciò significa che noi avremmo dovuto essere su quella croce. Il credente che ha riposto la sua fiducia in Cristo e ha compreso ciò che Cristo ha fatto, realizza anche la sua unione con Cristo sulla croce. Ecco perché Paolo affermò che "uno solo morì per tutti, quindi tu...