La migliore libreria online gratuita

Don Antonio Silvestri. Il prete dei poveri. L'elogio delle virtù

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 13/01/2018
DIMENSIONI PER FILE: 6,69
ISBN: 9788894268638
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Roberto Papa
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Don Antonio Silvestri. Il prete dei poveri. L'elogio delle virtù Roberto Papa libri epub gratis

Descrizione:

Nel giorno della sua morte, avvenuta il 20 luglio 1837, il popolo foggiano scese per le strade in preghiera e commozione acclamando a gran voce: "santo subito". Perché don Antonio Silvestri era il prete degli ultimi, degli invisibili, degli emarginati, di chi viveva in sofferenza. Vecchiette abbandonate, infermi, poveri, derelitti, prostitute. Riuscì anche a costruire il Conservatorio del Buon Consiglio dove trovarono accoglienza le suore Oblate del Buon Consiglio da lui fondate. Il sacerdote nato e cresciuto in via Arpi, vissuto a cavallo tra il Settecento e l'Ottocento, si è dato sempre da fare per aiutare soprattutto i più bisognosi, fino a morire di colera. Privo di ogni sostentamento economico, don Antonio nel periodo compreso tra il 1773 ed il 1837 ha realizzato numerose opere di carità e di solidarietà a favore dei foggiani in un contesto storico, economico e religioso assai difficile, dominato dalle conseguenze della rivoluzione francese e dalle disposizioni Murattiane contro la Chiesa. Il volume vuole anche riaccendere e sostenere il processo di canonizzazione di don Antonio Silvestri interrotto da tantissimi anni.

...sua morte, avvenuta il 20 luglio 1837, il popolo foggiano scese per le strade in preghiera e commozione acclamando a gran voce: «Santo subito» ... Antonio Silvestri ... . Perché don Antonio Silvestri era il prete degli ultimi, degli invisibili, degli emarginati, di chi viveva in sofferenza. Vecchiette abbandonate, infermi, poveri, derelitti, prostitute. Perché don Antonio Silvestri è stato il prete degli ultimi, il sacerdote che nei primi dell'800 si attivò in favore degli emarginati, dei poveri e delle donne in difficoltà della città di Foggia. Cario Vincenzo Don Antonio Silvestri non è la verità, questo sito web non è la verità, ... Un prete si sveglia e scopre Costantino , ... i ... Strategie e gestione delle compagnie aeree | Roberto Papa ... ... . Cario Vincenzo Don Antonio Silvestri non è la verità, questo sito web non è la verità, ... Un prete si sveglia e scopre Costantino , ... in virtù della fede in Cristo Gesù, 2) Il battesimo, che sia degli infanti o degli adulti, non salva nessuno! Il battesimo è un segno esteriore di un atto interiore ... Padre Antonio Silvestri potrebbe essere il primo foggiano a salire agli onori degli altari, e questo sognavano i tanti concittadini che ne piansero la morte, il 20 luglio del 1837, chiedendo che fosse fatto Santo subito. In realtà, il processo di beatificazione venne avviato relativamente presto dal Giacomo D' Albi, all'anagrafe Antonio Silvestri esordi' nell'estate del 1953, in una manifestazione canora all' Arenile di Bagnoli. Frequento' la Galleria, entro' nel circuito degli spettacoli di piazza, nel 1954 finalmente canto' all' Apollo: la prova del fuoco poiche' il pubblico popolare di quel teatro era competente e severo....