La migliore libreria online gratuita

Sulle tracce della Dea. Quando la femminilità esprimeva il massimo grado della sacralità

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 17/01/2018
DIMENSIONI PER FILE: 8,23
ISBN: 9788876767197
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Letizia Gariglio
PREZZO: GRATIS

Il miglior Sulle tracce della Dea. Quando la femminilità esprimeva il massimo grado della sacralità pdf che troverai qui

Descrizione:

Nella storia dell'umanità, prima dell'instaurarsi delle società patriarcali, è esistito un sistema sacrale d'impronta femminile, che ha lasciato segni indelebili, sia su reperti archeologici, sia nei racconti che hanno attraversato le culture sotto forma di miti, leggende, fiabe. Numerosissimi segni attestano la presenza di un antico movimento culturale pre-indo-europeo in cui furono fortemente sentiti valori femminili di cooperazione, di ricerca della bellezza e della pace, di mutualità, di integrazione, in cui vigeva il culto di una grande Dea. Questa fase precedette la cultura delle armi di guerra, maschile e bellicosa, patriarcale ed espansionistica, instauratasi dopo una serie di invasioni, da parte di guerrieri in armi, dell'antico bacino europeo. Progressivamente furono sostituiti i valori degli indoeuropei a quelli della Dea primigenia; gli dei maschili dei nuovi pantheon, fra loro in lotta come gli uomini, relegarono la grande Dea, espressione del continuum vitale di nascita/morte/rigenerazione, fino al grado infimo. Il genere umano femminile rispecchiò le sorti della Dea, divenendo parte debole dell'umanità. I simboli della Dea furono abbattuti e/o inglobati nei pantheon maschili; nuove mitologie furono create. La Dea sopravvisse in sonno. Cerchiamo le tracce della Dea nei segni che ha lasciato nelle cosmogonie, nelle mitologie, nelle presenze di dee storiche, nelle pietre e nella terra.

...emminile, alla femminilità. Fu a partire dal 1895 che "femminismo" assunse il suo significato attuale: un tentativo di descrivere una teoria o un'attività di promozione dei diritti delle donne - soprattutto, allora, per riuscire ad ottenere il diritto di voto ... Articolo - La storia della Dea Madre | Savino Counseling ... . Quando Shiva era immerso in meditazione sul monte Kailash, è la Dei Parvati che gli dà mandato perché entri in azione e senza tale mandato egli sarebbe rimasto immobile per l'eternità: la dea è l'energia di Dio e la coscienza maschile ancora non può fare nulla senza l'energia sacra e attiva della femminilità cosmica perché nessun potere maschile divino è attivo se non è guidato ... Per quanto riguarda l'aspetto FISICO della femminilità possiamo creare una statua usare la creta, la pasta di sale, i fogli con le palline che fanno clap quando le schiacci, fiori, barattoli di plastica, vecchi oggetti o qualsiasi altra cosa rappresenti pe ... Amaritudine. Poesie d'amore e disamore | Letizia Gariglio ... ... ... Per quanto riguarda l'aspetto FISICO della femminilità possiamo creare una statua usare la creta, la pasta di sale, i fogli con le palline che fanno clap quando le schiacci, fiori, barattoli di plastica, vecchi oggetti o qualsiasi altra cosa rappresenti per voi il senso di fisicità in questo ambito. Ma la Dea ha una storia? Quando le donne vengono a conoscenza del principio spirituale femminile, spesso affiora una domanda. «Ma la Dea ha una storia?». «Sì, ce l'ha». Nel passato ci sono dei riferimenti che riguardano la Dea. È però importante una specifica. Se la conoscenza della storia della Dea ci può aiutare nel collocare la nostra identità femminile, andare invece a caccia di ... Sono molto EMOZIONATA di annunciarvi questa NOSTRA NUOVA RUBRICA completamente al FEMMINILE... NON PERDERTI I PROSSIMI VIDEO! Iscriviti qui:https://www.youtu... Mettersi sulle tracce della Dea significa predisporsi ad esaminare innumerevoli tessere di uno sterminato puzzle, in un gioco infinito di connessioni. Fino a giungere ad una panoramica generale. Per raccontare qualcosa del suo percorso, ho tenuto come punto di riferimento i luoghi più vicini al nostro patrimonio culturale: cioè il mondo occidentale....