La migliore libreria online gratuita

Lo specchio del mondo. Le ragioni della crisi dell'ONU

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2005
DIMENSIONI PER FILE: 9,99
ISBN: 9788842076773
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Paolo Mastrolilli
PREZZO: GRATIS

Il miglior Lo specchio del mondo. Le ragioni della crisi dell'ONU pdf che troverai qui

Descrizione:

L'intervento militare americano in Iraq ha messo a nudo l'impotenza dell'Onu. Conoscerne le ragioni vuol dire comprendere i conflitti che dividono il nostro mondo. Lo fa in questo libro, documentato e scevro da pregiudizi, ricco di testimonianze inedite, uno dei più lucidi corrispondenti italiani da New York."Aldilà del merito di tutte le critiche e di tutte le proposte, è chiaro che l'Onu è vittima di un grave equivoco. Non è l'onnipotente supergoverno del mondo con poteri autonomi di intervento e soluzione delle crisi. È soprattutto un punto d'incontro dove i 191 paesi del pianeta discutono, e possibilmente risolvono, i loro problemi."

...opertina flessibile - 21 aprile 2005 di Paolo Mastrolilli (Autore) › Visita la pagina di Paolo Mastrolilli su Amazon ... Onu, i tre motivi che ostacolano la diplomazia delle ... ... . Scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull'autore e molto altro. Risultati di ricerca ... Lo specchio del mondo. Le ragioni della crisi dell'ONU, Libro di Paolo Mastrolilli. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Laterza, collana I Robinson. Letture, brossura, data pubblicazione aprile 2005, 9788842076773. Dibattito. Ascolta l'audio registrato sabato 7 mag ... Editori Laterza :: Lo specchio del mondo ... . Letture, brossura, data pubblicazione aprile 2005, 9788842076773. Dibattito. Ascolta l'audio registrato sabato 7 maggio 2005 presso Torino. Organizzato da Fiera internazionale del libro Dibattito. Ascolta l'audio registrato giovedì 5 maggio 2005 presso Milano. Organizzato da Istituto per gli Studi di Politica Internazionale «L¿Onu è uno specchio del mondo. Ha la forza che i paesi membri decidono di darle». Così Paolo Mastrolilli, corrispondente della Stampa e della Radio Vaticana d...