La migliore libreria online gratuita

Orfani bianchi

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 06/07/2017
DIMENSIONI PER FILE: 6,84
ISBN: 9788861909489
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Antonio Manzini
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Mirta è una giovane donna moldava trapiantata a Roma in cerca di lavoro. Alle spalle si è lasciata un mondo di miseria e sofferenza, e soprattutto Ilie, il suo bambino, tutto quello che ha di bello e le dà sostegno in questa vita di nuovi sacrifici e umiliazioni. Per primo Nunzio poi la signora Mazzanti, "che si era spenta una notte di dicembre, sotto Natale, ma la famiglia non aveva rinunciato all'albero ai regali e al panettone", poi Olivia e adesso Eleonora. Tutte persone vinte dall'esistenza e dagli anni, spesso abbandonate dai loro stessi familiari. Ad accudirle c'è lei, Mirta, che non le conosce ma le accompagna alla morte condividendo con loro un'intimità fatta di cure e piccole attenzioni quotidiane. Ecco quello che siamo, sembra dirci Manzini in questo romanzo sorprendente e rivelatore con al centro un personaggio femminile di grande forza e bellezza, in lotta contro un destino spietato: il suo, che non le dà tregua, e quello delle persone che deve accudire, sole e votate alla fine. "Nella disperazione siamo uguali" dice Eleonora, ricca e con alle spalle una vita di bellezza, a Mirta, protesa con tutte le energie di cui dispone a costruirsi un futuro di serenità per sé e per il figlio, nell'ultimo, intenso e contraddittorio rapporto fra due donne che, sole e in fondo al barile, finiscono per somigliarsi. Dagli occhi e dalle parole di Mirta il ritratto di una società che sembra non conoscere più la tenerezza.

...roprio per questo, forse non è possibile ... Orfani (Bonelli) - Wikipedia ... . Orfani bianchi è un eBook di Manzini, Antonio pubblicato da Chiarelettere a 9.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS! Orfani bianchi conserva alcuni caratteri del genere, ma molto ben occultati tra le pagine. Nelle fasi del racconto Manzini fa crescere il buon umore del lettore nonostante il dramma: le aspettative sul buon esito della piccola epopea di Mirta aumentano; Eleonora e le sue incontinenze sono gli scherzi di una simpatica canaglia ormai guasta; Pavel è un uomo su cui Mirta può contare veramente. Orfani bianchi l'ho comprato a natale p ... Orfani bianchi - Antonio Manzini - Recensioni di QLibri ... . Orfani bianchi l'ho comprato a natale perché oltre ad averne sentito parlare, volevo rendermi conto se veramente manzini è uno scrittore bravo come dicono. Ebbene devo dire che mi è piaciuto in modo particolare perché davanti al mondo delle "badanti" così maltrattate e tenute in scarsissima considerazione mi ha fatto molto capire e ... Sono gli "orfani bianchi". Se ne stimano circa 250 mila solo in Romania (erano 750 mila fino a pochi anni fa) e, la loro condizione, si trasforma anche in dramma con tanti episodi di bambini che hanno manifestato squilibri mentali o che, addirittura, si sono suicidati. Scarp de' Tenis - Le madri degli orfani bianchi soffrono della "sindrome della badante". I medici italiani la definiscono da tempo in questo modo. In Romania, invece, è conosciuta come "sindrome Italia". È una malattia, può essere chiamata come meglio si crede: in realtà, è di una mancanza che si parla, un vuoto pesante che ci si porta dietro, un macigno che trascina nella morsa ... Orfani bianchi è un libro di Antonio Manzini pubblicato da TEA nella ...