La migliore libreria online gratuita

La vita e le opere di san Domenico Abate

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 19/10/2017
DIMENSIONI PER FILE: 8,17
ISBN: 9788894890129
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Sergio Caranfa
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Il volume è dedicato a San Domenico Abate, monaco benedettino ed eremita itinerante, noto anche come San Domenico di Foligno, di Sora o di Cocullo, che gode oggi di grande popolarità soprattutto per gli aspetti folcloristici e magico-religiosi connessi con il suo culto, ma che fu un personaggio potentemente inserito nella storia del suo tempo (secc. X-XI). L'autore, attraverso una rilettura rigorosa delle fonti storiche e documentarie, ne ripercorre la vita e i continui spostamenti nelle aree dell'Italia centrale corrispondenti alle attuali regioni di Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise, puntualizzando la cronologia delle fondazioni monastiche da lui promosse e avanzando l'ipotesi che egli in gioventù sia vissuto per qualche tempo nell'abbazia di Montecassino, a contatto con personaggi che svolsero un ruolo di primo piano nella storia civile e religiosa dell'epoca.

... rubrica vi propongo una serie di articoli, frutto delle mie ricerche, dedicati all'eccezionale figura di san Domenico abate ... San Domenico Abate | Sora24 ... . Prima di illustrarvi nello specifico alcune opere d'arte in cui il santo è raffigurato e per comprendere pienamente il loro significato è opportuno... Scopri LA VITA E LE OPERE DELL'ABATE DOMENICO BARSOCCHINI di Pieri P.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. INDIRIZZO Piazza San Domenico, n°76 - 03039 Sora (FR) E-Mail - Informazioni [email protected] E-Mail - Don Felice ... La vita e le opere di san Domenico Abate - Sergio Caranfa ... ... . INDIRIZZO Piazza San Domenico, n°76 - 03039 Sora (FR) E-Mail - Informazioni [email protected] E-Mail - Don Felice [email protected] TEL.: +39 0776 811276 Cell.: +39 3397455527 - Don Sante Cell.: +39 3405914712 - Don Felice Orario delle Celebrazioni delle sante Messe: San Domenico rimase in Linguadoca a Prouille, nel paese dei Catari, come missionario, per dieci anni (1206-1216), collaborando col vescovo di Tolosa, Folchetto di Marsiglia.Come legato papale cercò sempre di convertire gli eretici con semplici riconciliazioni. Solo una volta Domenico è citato tra coloro che assistevano al rogo degli eretici. La sua attività di apostolato era imperniata su ... Storia. L'abbazia fu fondata nella prima metà del secolo XI sulle rovine della villa natale di Marco Tullio Cicerone, da un benedettino: San Domenico abate su commissione del Governatore di Sora e di Arpino Pietro di Rainiero e di Doda sua moglie.. Gli storici propongono due date: alcuni come Cesare Baronio, il Ligonio, Jean Mabillon, il Rondanini, Ferdinando Pistilli sono propensi per il ... Domenico venne nominato abate da re, e aveva la gestione totale della nuova casa dei religiosi. Rendendosi conto che era necessaria una ristrutturazione completa, iniziò a restaurare non solo l'aspetto fisico del monastero, ma anche la vita spirituale dei monaci. San Domenico abate Dal Martirologio Nel monastero di Silos nella Castiglia in Spagna, san Domenico, abate, che, dopo aver condotto dapprima vita eremitica, ricostruì questo cenobio quasi in rovina, ristabilendovi la disciplina monastica e la pratica della lode continua a Dio. Visualizza i profili delle persone di nome Domenico Abate. Iscriviti a Facebook per connetterti con Domenico Abate e altre persone che potresti... Giovanni Verga: vita, opere e poetica. Giovanni Verga: vita, opere e poetica. Riassunto sulla formazione e le opere giovanili, la svolta verso il Verismo, i romanzi preveristi, i principi della ... SAN DOMENICO SAVIO (più avanti trovate il link per richiedere l'abitino) per recitare le preghiere e la novena a S. Domenico Savio clicca qui. Vai all'indice di tutte le pagine dedicate alla Famiglia Salesiana: clicca qui VITA di San Domenico Savio San Domenico di Silos lo incoraggiò nella sua opera, confermando che l'attività dei monaci aveva anche grande valore dal punto di vista della vita sociale. Erano infatti essi che pensavano alle opere di pubblica utilità, quando le autorità civili o non ne sentivano il dovere o non ne avevano i mezzi. Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO San Sebastiano tra i Santi Domenico e Antonio abate AUTORE Francesco di Gentile DATA 1480 - 1490 MATERIA E TECNICA Tempera su Tavola DIMENSIONI cm 90 x 50 INVENTARIO 742 Opera non esposta Autori Vari, Grotta di San Domenico, in Eremi d'Abruzzo Guida ai luoghi di culto rupestri, Carsa edizioni, 2000, pag.118-119, ISBN 88-85854-74-5. Angelo Caranfa, Il luogo del ritrovamento. Profilo storico dell'eremo di S. Domenico Abate, in Maria Rosaria Gatta, Enrico Domenico Grossi, Angelo Caranfa, Il Santo nascosto. Verrà presentato domani, 21 luglio, alle ore 18.30 nella sala "R. Courrier" Verrà presentato venerdì 21 luglio, alle 18.30 nella sala "R. Courrier" dell'abbazia di San Domenico in Sora il libro: "Le fonti letterarie della vita e della morte del santo abate Domenico". Si tratta della raccolta di tutte le fonti storiche nella traduzione in […] Nel Martirologio Romano, 20 dicembre, n. 5: Nel monastero di Silos nella Castiglia in Spagna, san Domenico, abate, che, dopo aver condotto dapprima vita eremitica, ricostruì questo cenobio quasi in rovina, ristabilendovi la disciplina monastica e la pratica della lode continua a Dio. Domenico Bigordi, detto il Ghirlandaio (Firenze, 2 giugno 1448 - Firenze, 11 gennaio 1494), è stato un pittore italiano.. Operò soprattutto nella città natale, divenendo tra i protagonisti del Rinascimento all'epoca di Lorenzo il Magnifico.Verso il 1480 in particolare divenne di fatto il ritrattista ufficiale dell'alta società fiorentina, grazie al suo stile preciso, piacevole e veloce. Domenica 22 Gennaio Festa di San Domenico Abate: misure per traffico e circolazione Domenica 22 gennaio 2017, a Sora, si terranno i festeggiamenti in onore di San Domenico Abate. Con Ordinanza n....