La migliore libreria online gratuita

Educare i genitori. Come partecipare all'istruzione dei propri figli

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 02/09/1988
DIMENSIONI PER FILE: 5,67
ISBN: 9788860815972
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Jean-Pierre Pourtois
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Educare i genitori. Come partecipare all'istruzione dei propri figli pdf

Descrizione:

... per la persona che per la coppia e i suoi equilibri ... L'importanza delle regole nell'educare i figli ... . Provoca felicità, ma anche paure e incertezze. Imparare giocando GUARDA IL VIDEO Da sempre i BAMBINI ci insegnano a guardare il mondo da una diversa prospettiva, ricca di creatività e priva di pregiudizi. Da oggi, grazie a Ci.Effe. EDUCARE, possiamo aiutare i nostri figli ad allenare queste competenze, per facilitare lo studio e l'apprendimento. L'obiettivo primario di Ci.Effe. EDUCARE è impara ... Educare i genitori. Come partecipare all'istruzione dei ... ... . L'obiettivo primario di Ci.Effe. EDUCARE è imparare, giocando, […] Un'altra cosa che i genitori possono imparare da Deuteronomio 6:5-7 è questa: educare i figli è responsabilità dei genitori. Nell'antico popolo di Geova erano i genitori a educare e istruire i figli. Nel I secolo i genitori cristiani continuarono ad avere un ruolo essenziale nell'educazione e nell'istruzione dei figli. L'impegno della scuola a formare giovani ricchi di conoscenze, liberi e responsabili ha indubbiamente maggiore validità e concretezza se supportato da una fattiva collaborazione con i genitori e d'altra parte , la priorità della famiglia nella scelta educativa per i propri figli, è stata ribadita dall'art.1, comma 1 del disegno di legge di riforma. I, n. 6197; 22.03.2005), trova il proprio fondamento nel fatto stesso della procreazione e non certo nel tipo di legame sentimentale e giuridico sussistente tra i genitori. Da tale circostanza consegue automaticamente che nei casi di crisi familiare tali doveri persistono ed il loro adempimento debba essere ancor meglio garantito. Questi utili consigli facilitano certamente l'instaurarsi di una buona relazione tra genitore e figlio, e facilitano il genitore stesso nell'educare i propri figli anche attraverso la trasmissione delle regole della vita quotidiana. BIBLIOGRAFIA. Giuliana Ukmar, "Se mi vuoi bene, dimmi di no", Franco Angeli, 2012...