La migliore libreria online gratuita

Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 02/05/2019
DIMENSIONI PER FILE: 9,67
ISBN: 9788872859315
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Gabriele Proglio
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi pdf

Descrizione:

L'importanza di una riflessione sul Mediterraneo nero è legata alle profonde trasformazioni, in termini culturali, sociali ed economici, che avvengono non solo in Europa, ma nel mondo intero. Oggi è necessario leggere il Mediterraneo in una prospettiva globale e transnazionale, ma anche quale archivio di memorie, pratiche e immagini che stanno ridiscutendo le geografie culturali. Centro di questo sistema epistemologico è il corpo, il rapporto di prossimità e distanza non solo con l'Europa, ma anche con una parte specifica del suo passato: il colonialismo e lo schiavismo. Connettendo passato e presente, l'autore si sofferma sulle memorie orali delle migrazioni raccolte in Italia: voci di etiopi, eritrei, somali e di persone che potremmo definire 'seconde generazioni' a proposito delle traversate mediterranee. L'obiettivo è quello di contribuire a una nuova riflessione sul rapporto tra il Mediterraneo nero e la riscrittura/reinvenzione dell'Europa e dell'identità europea.

... Archivio, memorie, corpi di Gabriele Proglio in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli ... PDF Giovedì(3(ottobre(2019,ore16( - Fieri ... . Acquista online il libro Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi di Gabriele Proglio in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Torino - Venerdì 22 novembre alle 18:30 alla Libreria Trebisonda Gabriele Proglio presenta Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi (manifestolibri) con Gianfranco Crua e Marta Peradotto . Gabriele Proglio presenta "Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi" (manifestolibri) con Gianfranco Cru ... Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi - Proglio ... ... . Gabriele Proglio presenta "Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi" (manifestolibri) con Gianfranco Crua e Marta Peradotto di Carovane Migranti. L'importanza di una riflessione sul Mediterraneo nero è legata alle profonde trasformazioni, in termini culturali, sociali ed economici, che avvengono non solo in Europa, ma nel mondo intero. Oggi è necessario leggere il Mediterraneo in una prospettiva globale e transnazionale, ma anche quale archivio di memorie, pratiche e immagini che stanno ridiscutendo le geografie culturali. Venerdì 22 novembre ore 18:30 Gabriele Proglio presenta Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi (manifestolibri) con Gianfranco Crua e Marta Peradotto.. L'importanza di una riflessione sul Mediterraneo nero è legata alle profonde trasformazioni, in termini culturali, sociali ed economici, che avvengono non solo in Europa, ma nel mondo intero. Tra le sue pubblicazioni: Mediterraneo nero. Archivio, memorie, corpi (Manifestolibri, 2019), Libia 1911-1912. Immaginari coloniali e italianità (Le Monnier, 2016) e Memorie oltre confine. La letteratura postcoloniale italiana in prospettiva storica (Ombre corte, 2011). Edizione cartacea € 16,00 Edizione digitale € 12,99 Gabriele Proglio è ricercatore di storia contemporanea presso il Centre for Social Studies dell'Università di Coimbra. Si occupa di memoria coloniale e di condizione postcoloniale in Europa, di storia orale e soggettività, di migrazioni e mobilità nel Mediterraneo. Tra le sue pubblicazioni: Mediterraneo ner...