La migliore libreria online gratuita

Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 14/02/2019
DIMENSIONI PER FILE: 4,95
ISBN: 9788833531045
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Francine-Dominique Liechtenhan
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico Francine-Dominique Liechtenhan libri epub gratis

Descrizione:

Tra i monasteri e gli eremi delle Solovki - l'arcipelago del Mar Bianco, nell'estrema parte nord-occidentale della Russia, al largo di Archangel'sk - fu creato il primo campo di concentramento sovietico, il laboratorio di quella rete di 476 campi divenuti tristemente famosi con il nome di «Gulag». A partire dal 1923 e fino al 1939 i bolscevichi vi deportarono i «nemici» del comunismo: aristocratici, preti, «borghesi », contadini, operai, intellettuali, funzionari, artisti, quadri del Partito caduti in disgrazia. «Inventato» da Trockij, adottato da Lenin e perfezionato da Stalin, il campo delle Solovki arrivò a ospitare 70.000 detenuti e nel solo 1937 furono eseguite 2000 fucilazioni. Il modello delle Solovki (e, più in generale, il Gulag) influenzò profondamente la costruzione della società sovietica: si calcola che in quei decenni un adulto su sette trascorse almeno alcuni mesi in un campo. L'esperienza penitenziaria serviva a distruggere le «strutture» dell'epoca imperiale, a livellare le classi sociali e, soprattutto durante lo sforzo bellico, a fornire la manodopera necessaria all'industrializzazione del paese. L'«armata del lavoro» teorizzata da Trockij nel 1918, che avrebbe dovuto fare le fortune dell'Unione Sovietica, non consistette in altro che in migliaia e migliaia di esseri umani ridotti in schiavitù, mutilati e uccisi (anche mediante l'uso, sempre negato dalle autorità, di armi batteriologiche). Costruito sulla scorta di una vasta documentazione originale, resa in gran parte accessibile dall'apertura degli archivi dell'ex Unione Sovietica, e con l'ausilio di molte testimonianze inedite di prigionieri sopravvissuti e dei loro familiari, questo libro di Francine-Dominique Liechtenhan è un contributo alla conoscenza della verità e un omaggio alla memoria delle vittime del comunismo, ancora oggi dolorosamente neglette, in Russia come in Occidente.

...facile! Il laboratorio del Gulag, libro di Francine-Dominique Liechtenhan ... adolgiso.it: Cosmotaxi ... . Tra i monasteri e gli eremi delle Solovki - l'arcipelago del Mar Bianco, nell'estrema parte nord-occidentale della Russia, al largo di Archangel'sk - fu creato il primo campo di concentramento sovietico, il laboratorio di quella rete di 476 campi divenuti tristemente famosi con il nome di «Gulag». Il laboratorio del Gulag. Posted By admin on ott 23, 2009. Francine-Dominique Liechtenhan Il labo ... Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema ... ... . Posted By admin on ott 23, 2009. Francine-Dominique Liechtenhan Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico Tra i monasteri e gli eremi delle Solovki - l'arcipelago del Mar Bianco, nell'estrema parte nord-occidentale della Russia, al largo di Archangel'sk - fu creato il primo campo di concentramento sovietico, il laboratorio ... Da Qrthdsht a Neapolis. Trasformazioni dei paesaggi urbano e periurbano dalla fase fenicia alla fase bizantina PDF Download Il laboratorio del gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico Francine-Dominique Liechtenhan (prefazione di Emmanuel Le Roy Ladurie) Torino, Lindau, 320 pp., euro 24,50 (ed. or. Paris, 2004) 2009. Il lager delle isole Solovki è da tempo uno dei simboli più noti dell'universo concentrazionario del XX secolo. Delle Biblioteche Dalla Loro Origine Fino All Et Di Augusto PDF Online. Diana La Vita E Il Mito PDF Online. Die Brixner Bischofe In Der Geschichte Tirols PDF Download. Le origini del sistema concentrazionario sovieticoSeconda edizione. Costruito sulla scorta di una vasta documentazione originale, resa in gran parte accessibile dall'apertura degli archivi dell'ex Unione Sovietica, e con l'ausilio di molte testimonianze inedite di prigionieri sopravvissuti e dei loro familiari, questo libro di Francine-Dominique Liechtenhan è un contributo di ... Il sistema Gulag: tra repressione e industrializzazione. La storia del Gulag non si presta ad una ricostruzione lineare, per via della sua metamorfosi sia sotto il profilo quantitativo che geografico, di un'estensione e di una specializzazione che sono cambiati in base ai necessari adattamenti - vere e proprie mute - che il sistema produttivo richiedeva e che l'ideologia politica ... Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico I leoni: Amazon.es: Francine-Dominique Liechtenhan, F. Giardini: Libros en idiomas extranjeros Il laboratorio del Gulag. Posted By admin on ott 23, 2009. Francine-Dominique Liechtenhan. Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico. Tra i monasteri e gli eremi delle Solovki - l'arcipelago del Mar Bianco, nell'estrema parte nord-occidentale della Russia, al largo di Archangel'sk - fu creato il primo campo di concentramento sovietico, il ... Tali informazioni sono riportate e ampiamente documentate nel recente libro della storica Francine-Dominique Liechtenhan: " Il laboratorio del gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico" (Lindau, Torino, 2009, pagg. 320). Storia. Un sistema di campi di lavoro esisteva in Russia già dal '600, col nome di Katorga, dove si recludevano criminali comuni e oppositori politici anti zaristi (lo stesso Stalin fu internato in un Katorga tra il 1913-1917).Durante la rivoluzione bolscevica, Lenin ordinò la liberazione dai Katorga dei prigionieri anti zaristi.. Nel 1930 i Katorga vennero ribattezzati in "Gulag" e vennero ... Il laboratorio del Gulag. Le origini del sistema concentrazionario sovietico (da oggi in libreria per Lindau, pagine 314, euro 24,50) getta una luce complessiva sull'eziologia di quanto la ... Il laboratorio del Gulag. ... È una cosa ben chiarita e da cui parte un libro imperdibile pubblicato da Lindau intitolato Il laboratorio del Gulag Le origini del sistema concentrazionario sovietico ... fu creato il primo campo di concentramento sovietico, il laboratorio di quella rete di 476 campi divenuti tristemente famosi con il nome di ......