La migliore libreria online gratuita

Discorso sul Dio in cui credo. Gesù e il suo Dio

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 09/09/2016
DIMENSIONI PER FILE: 6,95
ISBN: 9788895346793
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Francesco Conigliaro
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Discorso sul Dio in cui credo. Gesù e il suo Dio Francesco Conigliaro libri epub gratis

Descrizione:

...è che bisogna sbarazzarsi del Dio della tradizione, che non è il vero Dio e non all'altezza della mentalità moderna, contrario al Dio-amore di Gesù ... Imitiamo Gesù nell'opera di fare discepoli — BIBLIOTECA ... ... . Perché diversi credenti rischiano di dire di sì ad una falsa immagine di Dio, mentre diversi non credenti rischiano di dire di no a un Dio che di fatto non c'è, non c'è stato mai e mai ci sarà. Ho l'impressione che diversi atei non credono in un Dio in cui anch'io non credo. No, io non crederò mai in Gesù condanna anche gli atteggiamenti che possono portare a infrangere la Legge di Dio. Dopo aver citato il comandamento ... Il dio in cui non credo e il Dio in cui credo - SettimanaNews ... . No, io non crederò mai in Gesù condanna anche gli atteggiamenti che possono portare a infrangere la Legge di Dio. Dopo aver citato il comandamento "Non devi assassinare", aggiunge: "Chiunque continua a essere adirato con il proprio fratello dovrà rendere conto al tribunale" (Matteo 5:21, 22).Rimanere adirati con un'altra persona è una cosa seria, e potrebbe persino spingere a commettere un omicidio. Noi crediamo che le anime di tutti coloro che muoiono nella grazia di Cristo, sia che debbano ancora esser purificate nel Purgatorio, sia che dal momento in cui lasciano il proprio corpo siano accolte da Gesù in Paradiso, come Egli fece per il Buon Ladrone, costituiscono il Popolo di Dio nell'aldilà della morte, la quale sarà definitivamente sconfitta nel giorno della Resurrezione, quando ... 450 Fin dall'inizio della storia cristiana, l'affermazione della signoria di Gesù sul mondo e sulla storia 72 comporta anche il riconoscimento che l'uomo non deve sottomettere la propria libertà personale, in modo assoluto, ad alcun potere terreno, ma soltanto a Dio Padre e al Signore Gesù Cristo: Cesare non è « il Signore ». 73 La Chiesa « crede di trovare nel suo Signore e Maestro la ... Credo in un solo Dio Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili ed invisibili. Credo in un solo Signore Gesù Cristo, unigenito figlio di Dio, nato dal Padre prima di tutti i secoli. Dio da Dio, Luce da Luce, Dio vero da Dio vero, generato non creato, della stessa sostanza del Padre. A parte che se Gesù fosse Dio avrebbe detto: "Io sono il Padre" e non "Io e il Padre", ma questa conclusione non tiene conto di tutte le altre frasi (vedi sopra) in cui Gesù chiarisce in modo inequivocabile che lui non ...