La migliore libreria online gratuita

Dalla guerra alla pace. Storia militare, politica e sociale dell'Italia alla fine del primo conflitto mondiale (1917-1919)

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 17/01/2019
DIMENSIONI PER FILE: 7,92
ISBN: 9788863584950
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: C. Sodini
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Dalla guerra alla pace. Storia militare, politica e sociale dell'Italia alla fine del primo conflitto mondiale (1917-1919) C. Sodini libri epub gratis

Descrizione:

Questo libro contiene i contributi dei relatori che hanno partecipato al convegno tenutosi a Montepulciano il 25-26 maggio 2018, dal titolo Dalla guerra alla pace. Storia militare, politica e sociale dell'Italia alla fine del primo conflitto mondiale, 1917-1919. Il volume rientra nelle iniziative culturali promosse dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per le celebrazioni ufficiali del centenario della Grande Guerra. Il libro si caratterizza per la sua impostazione pluridisciplinare in un arco cronologico che va dall'entrata in guerra degli Stati Uniti, alla ritirata di Caporetto, fino al termine delle operazioni militari e alla pace di Parigi. Il libro alterna eventi storico-militari ben noti a episodi poco conosciuti degli avvenimenti bellici come i piani italiani di invasione della Baviera; mette assieme temi di carattere internazionale a studi e ricerche che hanno come sfondo Montepulciano.

...la seconda guerra mondiale, ricca di episodi controversi, fu caratterizzata soprattutto da numerose sconfitte e dal crollo nel settembre 1943 dell'apparato politico-militare dello Stato in conseguenza dell'improvvisazione con cui il paese venne coinvolto nella guerra, dell'imperizia delle gerarchie politiche e militari, e della debolezza della struttura ... Le conseguenze economiche e sociali della guerra ... ... ... Al termine della guerra erano quasi 10 milioni le vittime cadute sui campi di battaglia, a queste vanno aggiunti i morti per effetto delle malattie epidemiche, conseguenza delle privazioni alimentari e igieniche imposte dal conflitto tanto ai combattenti, quanto alla popolazione civile.Durante la guerra solo la grande borghesia industriale e finanziaria aveva accumulato grandi ricchezze e ora ... Aspetti economici dell'Italia durante la I Guerra Mondiale. Premessa. Motivi economici (la contesa dei mercati fra le nazioni più industrializzate, ciascuna desiderosa di nuovi sbocchi per le proprie merci e i propri capitali in costante aum ... Dalla guerra alla pace. Storia militare, politica e ... ... .Durante la guerra solo la grande borghesia industriale e finanziaria aveva accumulato grandi ricchezze e ora ... Aspetti economici dell'Italia durante la I Guerra Mondiale. Premessa. Motivi economici (la contesa dei mercati fra le nazioni più industrializzate, ciascuna desiderosa di nuovi sbocchi per le proprie merci e i propri capitali in costante aumento) furono le principali cause del primo conflitto mondiale, così come di natura principalmente economica furono poi le ragioni della vittoria dell'Intesa. Dalla Guerra alla Pace Venerdì 25, Sabato 26 maggio 2018 Fortezza, Sala Paul Harris Via di San Donato - Montepulciano Segreteria convegno: 0578 716935 Storia militare, politica e sociale dell'Italia alla fine del primo conflitto mondiale, dal 1917 al 1919 25 maggio ore 15 Apertura del convegno ed inaugurazione della mostra Durante il 1915, una serie di offensive Alleate sul fronte occidentale portò qualche risultato (Campagne e Artois). Sul fronte orientale i Russi, sconfitti a nord sul Niemen (27 febb.), a sud conquistarono la fortezza di Przemysl (21 mar.) che persero però il 3 giu. Nel mese di agosto,... In tutto questo quadro di crisi, l'Italia è un paese che esce dalla I Guerra Mondiale vincitrice, ma con un grosso debito pubblico, triplicato rispetto a quello che aveva prima della guerra, inoltre un debito pubblico che ha superato il debito nazionale. Le spese pubbliche erano coperte solo in parte dalle entrate fisc Pochi avvenimenti nella storia italiana ebbero effetti così traumatici come la prima guerra mondiale. Dalla guerra uscivano notevolmente modificati gli equilibri economici e sociali. L'apparato industriale, soprattutto il settore siderurgico, meccanico e chimico aveva conosciuto, negli anni della guerra, una espansione eccezionale....